Ufficio Pubblica Tutela - Ambito Distrettuale di Tradate

archivio notizie - Ambito Distrettuale di Tradate

Ufficio Pubblica Tutela

 

Come noto l’Ufficio di Pubblica Tutela è un ufficio autonomo ed indipendente che opera affinché siano resi effettivi e fruibili i diritti degli utenti sanciti dalla legislazione nazionale e regionale, in particolare,  nell’area  della informazione e umanizzazione delle prestazioni svolte dai Servizi della ASL o da essa accreditati, con esclusione delle Aziende Ospedaliere (che devono avere un proprio UPT).

La Regione Lombardia con DGR n. 8/10884 del 23 dicembre 2009 ha determinato le linee guida relative alla organizzazione ed al funzionamento degli Uffici di Pubblica Tutela dell’ASL assegnando tra l’altro i seguenti compiti:

o       la verifica dello stato di implementazione, attuazione e diffusione delle Carte dei Servizi,

o       il controllo sui servizi e sulle prestazioni erogate in riferimento all’informazione e l’umanizzazione delle prestazioni

o       la raccolta dei reclami per segnalazioni di disservizi o limitazioni nella fruizione delle prestazioni.

L’UPT collabora con l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della ASL e con l’Ufficio di Protezione Giuridica istituito presso l’ASL di Varese..

Con Delibera n. 445 del 22/06/2011 è stato  nominato il dott. Luigi Pugliese quale Responsabile dell’Ufficio e assegnata, in qualità di collaboratrice, l’assistente sociale dott.ssa Anna Viero.

E’ possibile contattare l’UPT per richiederne l’intervento:

- telefonando al n. 0332 277 544 lasciando un messaggio in segreteria con i propri riferimenti

- inviando un fax al n. 0332 277 429

- inviando una e-mail a: pubblicatutela@asl.varese.it

 

Per maggiori informazioni consulta la pagina dell'Asl


Pubblicato il 
Aggiornato il