Assemblea dei Sindaci - Ambito Distrettuale di Tradate

Assemblea dei Sindaci - Ambito Distrettuale di Tradate

L'Assemblea dei Sindaci

 

E' l'organismo di rappresentanza politica del Piano di Zona e viene costituita ai sensi dell'art. 6 della L.R. 31/97 e della D.G.R. VI/41788 del 5 Marzo 1999 - direttive per il funzionamento e organizzazione dell'assemblea distrettuale dei sindaci.  Secondo tali normative le decisioni politiche relative alla definizione, attuazione e valutazione dei risultati conseguiti nel Piano di Zona sono assunte a maggioranza dei voti dei sindaci presenti e votanti.

Spetta all'Assemblea dei Sindaci, su indicazione del tavolo degli assessori ai servizi sociali, fornire indirizzi e direttive di politica sociale per lo svolgimento delle attività di competenza dell'Ufficio di Piano, nonch? controllarne e verificarne l'andamento.

All'Assemblea dei Sindaci spetta in particolare:

- emanare e aggiornare gli opportuni indirizzi programmatici per l'attuazione delle politiche sociali inerenti l'ambito distrettuale;
- Individuare e sceglie le priorità e gli obiettivi delle politiche locali;
- Verificare la compatibilità impegni/risorse necessarie;
- Deliberare in merito all'allocazione delle risorse FNPS, Fondo Sociale Regionale e  quote di risorse autonome conferite per la gestione associata dell'attuazione degli obiettivi previsti dal piano di zona;
- Aggiornare, se necessario, il documento piano di zona;
- Governare il processo di integrazione tra soggetti;
- Effettuare il governo politico del processo di attuazione del piano di zona;
- Nominare il responsabile dell'Ufficio di Piano;
- Approvare la dotazione di risorse umane da destinare all'Ufficio di Piano Comune, su proposta del Responsabile dell'Ufficio stesso.

Al fine di agevolare l'integrazione socio-sanitaria alle riunioni dell'assemblea dei sindaci viene invitato a partecipare il Coordinatore del Distretto Socio-Sanitario di Tradate.

E' l'organismo di rappresentanza politica del Piano di Zona e viene costituita ai sensi dell?art. 6 della L.R. 31/97 e della D.G.R. VI/41788 del 5 Marzo 1999, direttive per il funzionamento e organizzazione dell'assemblea distrettuale dei sindaci.  Secondo tali normative le decisioni politiche relative alla definizione, attuazione e valutazione dei risultati conseguiti nel Piano di Zona sono assunte a maggioranza dei voti dei sindaci presenti e votanti, in ragione dei voti espressi secondo le quote da ciascuno rappresentate.


ASSEMBLEA DEI SINDACI DEL DISTRETTO DI TRADATE:

COMUNE SINDACO
Castelseprio Monica Baruzzo
Castiglione Olona Emanuele Poretti
Gornate Olona Barbara Bison
Lonate Ceppino Massimo Colombo
Tradate Dario Galli
Vedano Olona Cristiano Citterio
Venegono Inferiore Mattia Premazzi
Venegono Superiore Ambrogio Crespi

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 

Assemblea dei Sindaci