Accreditamento - Ambito Distrettuale di Tradate

Piano di Zona | Accreditamento - Ambito Distrettuale di Tradate

ALBO PER L'ACCREDITAMENTO DI SOGGETTI PRODUTTORI DI SERVIZI E PRESTAZIONI SOCIALI TRAMITE VOUCHER

Bando di accreditamento 2014

 

Albo di accreditamento 18 settembre 2014 - 31 luglio 2017

scarica l'albo dei soggetti accreditati

 

Carte dei servizi dei soggetti accreditati

 

L'AQUILONE

BAOBAB

KOINE'

SOLIDARIETA' E SERVIZI

CODESS

IL GIRASOLE

ITACA

LA CASA DAVANTI AL SOLE

LA LUCE

REMBRANDT

IL GABBIANO

 

Verbale di gara

 

Bando di accreditamento 2014

Allegato C al bando di accreditamento

Format domanda

Patto di accreditamento 2014

Albi dei soggetti accreditati in vigore da settembre 2011 e in scadenza al 31/07/2014 (SCADUTI E NON PIU' FRUIBILI A DECORRERE DAL 1/08/2014)

Albi dei soggetti accreditati per l'erogazione di servizi e prestazioni sociali

Bando di accreditamento 2011

Patto di accreditamento 2011

 

Cos'è l'accreditamento?

 

La normativa vigente in materia attribuisce ai Comuni la funzione di accreditamento dei soggetti pubblici e privati, non profit e profit, produttori di servizi e prestazioni sociali.

Tale funzione si esplica mediante l?accertamento da parte dell'Ufficio di Piano del possesso di una serie di requisiti di qualit?, indispensabili alle Associazioni/Cooperative, per svolgere una valida attivit? professionale e si conclude, di norma, con l?iscrizione all?Albo Territoriale dei soggetti accreditati del Distretto di Tradate.

L?accreditamento ha validit? triennale e decorre dalla data del provvedimento di iscrizione all?albo.

E? possibile fare domanda di accreditamento nei primi 3 mesi di ogni anno, da gennaio a marzo.

Gli enti accreditati andranno cos? a formare un elenco dal quale il singolo cittadino, appartenente ad una delle seguenti categorie:

1)  adulti disabili;

2)  minori disabili in possesso di certificazione rilasciata dalla competente commissione sanitaria dell?ASL;

3)  minori in condizione di fragilit? definita su indicazione di equipe specialistiche e fino a 21 anni se con prosieguo amministrativo;

4)  anziani con pi? di 60 anni non pi? completamente autosufficienti;

5)  adulti con necessit? di prestazioni sociali domiciliari richiesti dall?azienda ospedaliera o da un medico.

6)  Famiglie in condizioni di fragilit? attestate dal servizio sociale professionale

potrà scegliere l'ente che ritiene in grado di fornirgli maggiori garanzie e che ritiente pi? adeguato alle proprie esigenze, per poter usufruire dell'erogazione del voucher. Scarica il modello di erogazione voucher.

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)