Organizzazioni Sindacali - Ambito Distrettuale di Tradate

Piano di Zona | Partecipazione al P.D.Z. | Organizzazioni Sindacali - Ambito Distrettuale di Tradate

Organizzazioni Sindacali




La concertazione e cooperazione  con le organizzazioni sindacali viene seguita a livello distrettuale dagli assessori ai servizi sociali che hanno il mandato dall’assemblea dei sindaci di raccogliere indicazioni programmatiche ed operative da parte di tutte le realtà che intendo collaborare con l’ufficio di piano.

Le riunioni saranno presiedute dal presidente del tavolo degli assessori ai servizi sociali del distretto.
I tavoli di concertazione con le organizzazioni sindacali verranno convocati mediamente tre volte all’anno e comunque tutte le volte in cui il distretto deve procedere all’aggiornamento del piano di zona o presentare il monitoraggio o la verifica di quanto realizzato.

Al tavolo possono partecipare i rappresentati di CGIL, CISL, UIL e i rispettivi sindacati pensionati di categoria. Ogni sindacato dovrà indicare la persona che terrà i rapporti con il distretto di Tradate e garantire la  sua continuità nel corso del triennio.


OBIETTIVI DI LAVORO

· confronto sulla programmazione, progettazione e realizzazione della rete locale delle unità di offerte sociali con particolare attenzione all’area adulti  e agli anziani;
· Organizzazione e collaborazione per  attività di segretariato sociale;
· Studio di interventi a favore delle persone che perdono il posto di lavoro o che hanno difficoltà ad inserirsi in un’attività lavorativa


MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO

Il tavolo verrà convocato con almeno 5 giorni di preavviso anche via informatica.
Eventuali proposte o documenti di lavoro dovranno pervenire all’ufficio di piano che garantirà l’invio a tutti i componenti del tavolo.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (367 valutazioni)